Gorette


Aggiornamenti gennaio 2018:


Festa di Carnevale a
“Le Gorette” – Cecina
Domenica 18 febbraio 2018

 

Ore 13,00 RICCO MENU’
Costo € 32,00
Acconto € 12,00

Nel pomeriggio ballo con musica dal vivo
TANTE MASCHERE DI CARNEVALE
CENCI E VINSANTO

Le iscrizioni si ricevono a
Sesto Fiorentino presso i Gruppi Periferici e Centri Sociali
Calenzano presso Associazione Comunale Anziani – Via De André, 6
Campi Bisenzio presso Associazione Comunale Anziani – Piazza Garcia Lorca

PARTENZA ORE 8 CON LE MODALITÀ’ CONSUETE

Minimo 100 partecipanti


SOGGIORNO DI PASQUA 2018

A CECINA CASA PER FERIE “LE GORETTE”

DA VENERDÌ’ 30 MARZO A SABATO 7 APRILE

QUOTA DI PARTECIPAZIONE         € 280,00 tutto compreso
Supplemento camere singole (se disponibili)       € 20,00 per turno
Supplemento camere con bagno (se disponibili)        € 15,00 a persona per turno

Le iscrizioni si ricevono dal 21 febbraio al 16 marzo

SESTO FIORENTINO presso i Gruppi Periferici con orari consueti

CAMPI BISENZIO presso il Centro Sociale Anziani con orari consueti

CALENZANO presso il Centro Sociale Anziani con orari consueti

Al momento dell’iscrizione dovranno essere anticipati  € 20,00 non restituibili



L’atto di nascita delle Gorette porta la data del 24 febbraio 1972, giorno in cui le Amministrazioni Comunali di Calenzano, Cambi Bisenzio e Sesto Fiorentino acquisirono dallo Studio P.Luigi Beltrami di Forlì, un immobile costruito per conto del Consorzio dei Patronati Scolastici di Perugia, posta a Marina di Cecina a 600 metri dal mare a ridosso della pineta del Tobolo, avente una superficie di 13360 mq, da utilizzare per soggiorno marino per ragazzi.
I Sindaci che ebbero questa felice intuizione furono Otello Faggi di Calenzano, Liberto Roti di Campi Bisenzio e Oublesse Conti di Sesto Fiorentino.IMG_0360


Il termine casa vacanze fu subito preferito a quello di colonia che ricordava troppo il modello educativo-gestionale di stampo paternalistico e assistenziale, che aveva visto la luce nel dopoguerra intriso ancora dei retaggi dell’organizzazione fascista. La casa vacanze doveva essere un’altra cosa dalla colonia e divenne un’altra cosa. Fu un luogo dove a tutti i ragazzi di Sesto, Campi e Calenzano, senza distinzione di classe sociale e di appartenenza, fu offerta l’opportunità di trascorrere un periodo di vacanza, di gioco, di crescita culturale e di socialità.
IMG_0399 Negli anni 70 le Gorette divennero il punto di riferimento per migliaia di ragazzi e ragazze, poi a metà degli anni ’80 le maggiori opportunità offerte ai fanciulli portarono ad una rapida diminuzione dell’interesso verso la casa vacanze. Ed ecco allora l’intuizione geniale di Enrico Pratesi: trasformare la struttura delle Gorette da luogo per ragazzi a luogo per anziani, mettere insieme tante professionalità espresse dal mondo del volontariato e utilizzare le medesime per assicurare il funzionamento della casa per ferie._IMG3278 A poco a poco la macchina riprese a funzionare e i cittadini dei 3 Comuni proprietari dell’immobile iniziarono a beneficiare della bellezza del luogo ed a trascorrere giornate piacevoli e serene; le Gorette in tutti questi anni si sono sviluppate e sono diventate il punto di riferimento di tante persone. I vari soggiorni sono svolti grazie alla fattiva e preziosa collaborazione di tanti volontari, tutti impegnati per raggiungere il fine istituzionale dell’associazione: far funzionare al meglio la macchina delle vacanze.  

Dove siamo e come arrivare:

Informazioni e prenotazioni:

Viale Ariosto, 210 Sesto Fiorentino

Telefono: 055.4212046

Dove siamo: clicca qui per vedere la mappa.

SOGGIORNI ESTIVI 2016 clicca qui per vedere il volantino completo!

“SBACCELLATA” DOMENICA 1°MAGGIO clicca qui per vedere il volantino completo!