Gorette


Aggiornamenti dicembre 2021:

ATTENZIONE >>>  In considerazione dell’andamento del contagio Covid, il soggiorno di fine anno a Cecina non avrà luogo.


IMPORTANTE!
L’Associazione Intercomunale Anziani ricerca collaboratori volontari per l’inserimento, nelle varie mansioni, presso la Casa per Ferie “Le Gorette” di Cecina, nel periodo estivo (turni quindicinali da giugno a metà settembre).

Chi è interessato può telefonare a Graziano Vangi 3475594737 oppure inviare una e-mail all’indirizzo:
associazioneanzianisesto@gmail.com




L’atto di nascita delle Gorette porta la data del 24 febbraio 1972, giorno in cui le Amministrazioni Comunali di Calenzano, Cambi Bisenzio e Sesto Fiorentino acquisirono dallo Studio P.Luigi Beltrami di Forlì, un immobile costruito per conto del Consorzio dei Patronati Scolastici di Perugia, posta a Marina di Cecina a 600 metri dal mare a ridosso della pineta del Tobolo, avente una superficie di 13360 mq, da utilizzare per soggiorno marino per ragazzi.
I Sindaci che ebbero questa felice intuizione furono Otello Faggi di Calenzano, Liberto Roti di Campi Bisenzio e Oublesse Conti di Sesto Fiorentino.IMG_0360


Il termine casa vacanze fu subito preferito a quello di colonia che ricordava troppo il modello educativo-gestionale di stampo paternalistico e assistenziale, che aveva visto la luce nel dopoguerra intriso ancora dei retaggi dell’organizzazione fascista. La casa vacanze doveva essere un’altra cosa dalla colonia e divenne un’altra cosa. Fu un luogo dove a tutti i ragazzi di Sesto, Campi e Calenzano, senza distinzione di classe sociale e di appartenenza, fu offerta l’opportunità di trascorrere un periodo di vacanza, di gioco, di crescita culturale e di socialità.
IMG_0399 Negli anni 70 le Gorette divennero il punto di riferimento per migliaia di ragazzi e ragazze, poi a metà degli anni ’80 le maggiori opportunità offerte ai fanciulli portarono ad una rapida diminuzione dell’interesso verso la casa vacanze. Ed ecco allora l’intuizione geniale di Enrico Pratesi: trasformare la struttura delle Gorette da luogo per ragazzi a luogo per anziani, mettere insieme tante professionalità espresse dal mondo del volontariato e utilizzare le medesime per assicurare il funzionamento della casa per ferie._IMG3278 A poco a poco la macchina riprese a funzionare e i cittadini dei 3 Comuni proprietari dell’immobile iniziarono a beneficiare della bellezza del luogo ed a trascorrere giornate piacevoli e serene; le Gorette in tutti questi anni si sono sviluppate e sono diventate il punto di riferimento di tante persone. I vari soggiorni sono svolti grazie alla fattiva e preziosa collaborazione di tanti volontari, tutti impegnati per raggiungere il fine istituzionale dell’associazione: far funzionare al meglio la macchina delle vacanze.  

Dove siamo e come arrivare:

Informazioni e prenotazioni:

Viale Ariosto, 210 Sesto Fiorentino

Telefono: 055.4212046

Dove siamo: clicca qui per vedere la mappa.